Perchè vogliamo la democrazia diretta?

Perché voti per la Democrazia Diretta?

  • Non c’è nessun altro partito che rappresenta tutte le mie idee.
  • Voglio riprendere il mio voto dalle mani dei politici così da poter influire maggiormente su quello che accade nella mia comunità
  • Perché voglio realizzare quello che penso
  • Voglio che la dedizione, la creatività e la conoscenza di ognuno siano messe a disposizione di tutti
  • Perché io ed ogni altra persona possiamo decidere su problemi ed opportunità che riguardano le nostre esistenze
  • Abbiamo avuto diverse riforme del diritto di voto, ma ora è arrivato il momento di esercitare il diritto di voto su ogni singola questione
  • Credo che dovremmo avere democrazia tra un’elezione e l’altra. L’evoluzione della democrazia è pronta per il prossimo passo.
  • La politica è troppo importante per essere lasciata ai politici
  • Perché odio la corruzione e l’abuso di potere. La democrazia diretta li previene
  • Perché voglio utilizzare la nostra intelligenza collettiva
  • Voglio che i cittadini svedesi abbiano più influenza nella politica

VOTA PER IL DIRITTO DI VOTO IN OGNI MATERIA
2014 – DEMOCRAZIA DIRETTA IN SVEZIA

… e in Trentino?
I trentini potrebbero decidere direttamente su questioni che li riguardano come sanità, infrastrutture, sviluppo, burocrazia, diritti, welfare, tutela del territorio, scuola ed altro ancora. I consiglieri provinciali appena eletti possono metterli nella condizione di partecipare direttamente ai processi decisionali con un piccolo sforzo. E’ sufficiente che approvino l’iniziativa popolare promossa da Più Democrazia in Trentino.

Annunci

3 thoughts on “Perchè vogliamo la democrazia diretta?

  1. Condivido con la mente e con il cuore la richiesta di realizzare anche in Trentino una democrazia diretta, ora così lontana dalle aspettative dei cittadini. Quando potrà l’iniziativa popolare, promossa da Più democrazia in Trentino, diventare legge??
    Luisa Romeri

    Mi piace

  2. La democrazia diretta sta a questa classe politica come l’acqua santa al diavolo. Più democrazia diretta meno potere alla casta. Non vedo spazio in questa legislatura se non per delle misere concessioni da parte di quei fenomeni del PD con il solo scopo di evitare che sia tolta loro la D dal loro acronimo partitico.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...