Associazione

L’associazione Più Democrazia in Trentino è stata costituita il 12 gennaio 2015 per proseguire l’attività del Comitato costituito il 12 gennaio 2012 per sostenere il disegno di legge di iniziativa popolare sulla democrazia diretta, la cui trattazione è ancora in corso.

SCOPI DELL’ASSOCIAZIONE

  • lo sviluppo della cultura e della conoscenza alla partecipazione civica alle scelte pubbliche;
  • la formazione, la ricerca e il sostegno alla attivazione di corsi per la promozione alla cittadinanza attiva;
  • la promozione e la realizzazione delle forme istituzionali di partecipazione attiva dei cittadini alle scelte politiche;
  • la presentazione di progetti legislativi e regolamentari che inseriscano i processi partecipativi nelle leggi e negli statuti degli organi politici e amministrativi operanti nella nostra regione;
  • il supporto a iniziative analoghe in Italia  e nel resto mondo, in particolare nell’Unione Europea.

ATTO COSTITUTIVO DELL’ASSOCIAZIONE

STATUTO 
(adeguato il 16 giugno 2016)

REGOLAMENTO D’ASSEMBLEA
(approvato il 25 settembre 2017)

RESOCONTI ASSEMBLEE:

COMITATO DIRETTIVO
2015
Stefano Longano, Matteo Rigotti e Alex Marini

2016
Marianna Demattè (segretaria), Stefano Tava (tesoriere) e Alex Marini (presidente)

2017
Angelini Pisoni (segretaria), Stefano Tava (tesoriere), Daniela Filbier (presidente)

DOMANDA AMMISSIONE SOCIO (modulo cartaceo)

FORM PER ISCRIZIONE ONLINE

Contatto comitato:
E-mail: piudemocraziaintrentino@gmail.com

Iban Più Democrazia in Trentino per donazioni (tesoriere Stefano Tava):
IT75L0359901899083048522676

Scarica qui il pieghevole informativo (stampato maggio 2016):
“Perchè iscriversi all’associazione?”

Annunci