Campagna raccolta firme

Dopo aver costituito ufficialmente il comitato in data 12 gennaio presso la Casa della Pace di Rovereto, dove sono stati condivisi all’unanimità le finalità dell’iniziativa, il lavoro è proseguito con la discussione per l’approvazione dello Statuto. Successivamente ha avuto luogo la designazione dei relatori responsabili della stesura della proposta di legge.

Il testo è stato scritto nei mesi compresi fra gennaio ed aprile 2012 da Stefano Longano, Cristiano Zanella ed Alex Marini e con l’assistenza dell’ufficio legislativo del Consiglio Provinciale. Il 19 aprile la proposta di legge insieme alla relazione accompagnatoria è stata ultimata e consegnata agli uffici provinciali per l’inizio ufficiale della campagna di raccolta delle firme.

Nel mese di aprile sono stati concepiti e stampati i manifesti con il contributo di Cris Vecli e grazie alle idee lanciate dai nostri sostenitori nella pagina Il nostro motto. Infine, verso la fine di aprile abbiamo girato un video informativo ed uno spot promozionale grazie alla regia ed al montaggio delle immagini da parte di Carlo Cristofoli.

Nel corso delle prime due settimane di campagna sono stati depositati i moduli in un centinaio di comuni del Trentino (circa l’80% della popolazione) mentre in quelle successive si è partiti con la raccolta delle firme nei banchetti organizzati dai nostri sostenitori: Trento, Rovereto, Pergine, Ledro, Cavalese, zona del Garda, Villa Lagarina, Lasino ed altri centri.

La consegna delle 4.058 firme al presidente del Consiglio Provinciale ha avuto luogo il 18 luglio presso il Palazzo della Regione a Trento. Diversi media del Trentino hanno riportato la nota stampa diffusa dall’ufficio di presidenza del Consiglio. La procedura di controllo delle firme è terminata in data 8 agosto quando è stato ufficializzato il numero totale di firme valide: 3.985.

Il giorno 11 agosto sono state comunicate le cifre delle firme che non è stato possibile consegnare il giorno 18 luglio a cause di disfunzioni burocratiche. Infine a seguito di tali anomalie nella macchina amministrativa dei comuni trentini sono state formulate delle considerazioni e delle proposte aggiuntive.

2 thoughts on “Campagna raccolta firme

  1. Pingback: Incontro a Storo per parlare di democrazia diretta | Più Democrazia in Trentino

  2. Pingback: Assemblea annuale 2017: approvazione resoconto attività e rinnovo direttivo | Più Democrazia in Trentino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...