Costituzione del comitato Più Democrazia in Trentino

12 gen 2012 – Casa per la Pace, Rovereto

Ieri, giovedì 12 gennaio 2012, abbiamo fatto un altro passo significativo nella direzione di una nuova legge sulla democrazia diretta nella Provincia di Trento. Alle ore 20.00 presso il Centro per la Pace di Rovereto abbiamo costituito formalmente un comitato civico denominato PIU’ DEMOCRAZIA IN TRENTINO.

Il Comitato ha lo scopo di migliorare gli strumenti della democrazia diretta attuali, di togliere il quorum e di introdurre il referendum confermativo a livello provinciale. In aggiunta a ciò, il Comitato vuole inoltre introdurre ulteriori ed innovativi strumenti nella legislazione di riferimento.

I 12 membri costituenti del comitato sono:

Alex Marini
Cristiano Vecli
Carlo Cristofoli
Roberto Bombarda
Ruggero Pozzer
Alessio Hueller
Cristiano Zanella
Mario d’Alterio
Riccardo Fraccaro
Stefano Longano
Paolo Michelotto
Giacomo Bonazza

Più Democrazia in Trentino, attraverso l’introduzione di una nuova legge, mira a raggiungere una situazione in cui la cittadinanza si appropri dei diritti popolari che le spettano. Il fine ultimo è di coinvolgere i cittadini nella gestione della cosa pubblica garantendo uno spazio per la loro voce nella definizione diretta del loro stesso futuro. Con maggiori diritti popolare si ovvierà così anche alle carenze e alle anomalie della democrazia rappresentativa.

Il comitato presso il Centro per la Pace

La partecipazione al Comitato è libera e chi voglia farvi parti è ben accolto.

Presto organizzeremo un altro incontro – questa volta a Trento – per includere gli assenti ed i nuovi membri, per approvare uno statuto e soprattutto per continuare a discutere dell’iniziativa.

Il sottoscritto – Alex Marini – è stato individuato come referente del Comitato nell’attesa che successivamente vengano definiti ruoli e compiti.

Per facilitare l’interazione e la condivisione dei contenuti abbiamo creato un gruppo in Facebook che si aggiunge agli strumenti web già esistenti. Benvenuto!

Advertisements

14 thoughts on “Costituzione del comitato Più Democrazia in Trentino

  1. Bellissimo! Sono contento leggere che ora anche nel Trentino si è trovato il principe (i cittadini) che hanno voglia di svegliare la bella addormentata (la democrazia). Ha così una certa logica che nel comitato per ora non figura una donna ma il principe lo vedo ben cittadino e cittadina. Spero che ben presto si facciano avanti le donne!
    Se fate comunicati stampa Vi prego di farli arrivare anche ai media italiani qui in Alto Adige. Cercheremo di mettere in evidenza il Vostro percorso anche sul nostro sito.
    Tanti auguri – siamo in contatto e insieme sicuramente più forti.
    Stephan

    Mi piace

  2. Pingback: il blog di paolo michelotto » È nato il comitato per l’Iniziativa Più Democrazia in Trentino » Democrazia Diretta e dei Cittadini

  3. Pingback: È nato il comitato per l’Iniziativa Più Democrazia in Trentino « Più Democrazia a Rovereto

  4. un passetto alla volta….con la speranza di fare molta strada insieme, e raggiungere un giorno – non troppo lontano – il traguardo più ambito: LA DEMOCRAZIA DIRETTA.

    Mi piace

  5. E’ stata un’ottima serata. Credo che abbiamo iniziato un percorso che porterà grandi sviluppi.
    Grazie a Stephan e a tutto il gruppo di Bolzano per il continuo e costante esempio.
    Probabilmente poi useremo la proposta già scritta a Bolzano come base della nostra (ma ne discuteremo meglio nei prossimi incontri).
    Paolo

    Mi piace

  6. Buongiorno a tutti….Condivido il vostro progetto di organizzare una democrazia diretta in Trentino,ma vorrei porre delle considerazioni:
    Perchè ciò avvenga,è necessario che la gestione della vita politica e sociale della collettività sia realmente in saldo possesso di tutta la collettività,ed è solo questo che potrà garantire la libertà di ogni singolo,ed impedire la comparsa di nuove forme di potere…
    Questo garantirà che l’economia e la politica dell’intera società saranno fatte a misura di chi le ha decise,e cioè all’umanità,e non di una classe o di un partito;per questo non credo che si possa attuare un progetto di democrazia diretta finchè esisteranno forze politiche e poteri di classe,create con lo scopo di affermare la superiorità di un individuo su un individuo ” più debole”.. Un Saluto a tutti voi!!!

    Mi piace

    • Crediamo che anche grazie alla democrazia diretta si possano limitare le forme di potere che affermano la superiorità di un individuo sugli altri individui. L’economia insieme alla comunicazione mediatica si è impossessata della politica e della morale. Attraverso la democrazia diretta si può rimediare a questa situazione che ci sta portando verso il baratro. Alex

      Mi piace

      • “Se la democrazia potesse essere altro che un mezzo di ingannare il popolo, la borghesia, minacciata nei suoi interessi, si preparerebbe alla rivolta e si servirebbe di tutta la forza e di tutta l’influenza che le sono date dal possesso della ricchezza, per ricordare al governo la sua funzione di semplice gendarme al suo servizio”. Questo aforisma di Malatesta,calza a pennello ai giorni nostri!!!! Prima aboliamo il potere e solo allora si può parlare di democrazia!!!

        Mi piace

  7. Pingback: Intervista a Mario D’Alterio, candidato Sindaco alle comunali di Pergine per il M5S | Più Democrazia in Trentino

  8. Pingback: I buoni propositi per l’anno che verrà | Più Democrazia in Trentino

  9. Vi segnaliamo che è Aperta in Provincia di Belluno la raccolta firme a sostegno della petizione indirizzata al Ministero dell’Ambiente: ABOLIZIONE LEGGE GASPARRI E TUTELA CONTRO L’ELETTROSMOG per il rispetto del principio di precauzione (di cui all’art.191 paragrafo 2 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea);
    Saluti
    Comitato a favore della Salute dei Cittadini!

    Mi piace

  10. Pingback: Convocazione assemblea in data 12 gennaio per costituirsi in associazione | Più Democrazia in Trentino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...